Come diventare sommelier

L’Associazione Italiana Sommelier si prefigge lo scopo di qualificare la figura professionale del Sommelier e di valorizzare la cultura del vino, svolgendo attività di carattere didattico ed editoriale per diffondere la conoscenza e l’apprezzamento dei vini e delle bevande alcoliche e l’abbinamento cibo-vino.

Il programma di studio prevede tre diversi livelli: con il primo livello gli allievi entrano nell’affascinante mondo del vino ed apprendono la “tecnica della Degustazione” nonché le “Funzioni del Sommelier” dallo stile nel servizio all’organizzazione di una cantina, dall’uso corretto dei bicchieri al rispetto della bottiglia e del suo prezioso contenuto alla giusta temperatura di servizio. 

Con il secondo livello approfondiscono le realtà dell’Enografia Nazionale ed Internazionale, la geografia del Vino d’Italia e del mondo per una totale immersione nell’analisi sensoriale: il linguaggio comune per parlare di Vino.
Solo al compimento del terzo livello, che tratta la “Metodologia dell’abbinamento cibo-vino”, acquisiscono la qualifica di Sommelier: dalla teoria di una scheda grafica alle prove nei banchi d’assaggio con le diverse tipologie dei vini assieme alle molteplici preparazioni di piatti.

I supporti didattici all’avanguardia aiutano notevolmente gli allievi ad una partecipazione attenta, di grande interesse, estremamente efficace ed anche divertente. Il materiale didattico fornito è di grande pregio: 7 libri di testo esclusivi editi dall’A.I.S., la valigetta dei bicchieri e degli attrezzi, 3 quaderni con le schede per le diverse analisi sensoriali.

Il corso termina con una prova d’esame teorica e pratica: superandola, si acquisisce la qualifica di Sommelier. L’esame finale consiste in una prova articolata in due giornate e dovrà verificare la preparazione culturale e tecnico-pratica del Candidato. I candidati che superano l’esame finale ricevono l’attestato di Sommelier, il tastevin con catena e il distintivo.

I più visti

Corso primo livello

25/09/2015
Da lunedì 5 ottobre fino a mercoledì 18 novembre la delegazione Ais di Monza e Brianza organizza un ciclo di 15 lezioni di primo livello per il corso di aspiranti sommelier. La sede del corso è l'Urban Center - Binario 7 a Monza (via Turati, 6).

Corso secondo livello

10/04/2016
Da lunedì 18 aprile fino a lunedì 6 giugno la delegazione Ais di Monza e Brianza organizza un ciclo di 15 lezioni di secondo livello per il corso di aspiranti sommelier. La sede del corso è l'Hotel Barone di Sassj a Sesto San Giovanni (via Padoan)